Mediobanca-Unioncamere, spinta a export imprese alimentari

(AGI) - Milano, 29 mag. - Le medie imprese alimentari siaspettano un 'boom' delle esportazioni nel 2015. E' l''effettoExpo' che, secondo l'indagine annuale realizzata da Mediobancae Unioncamere sulle medie imprese italiane, e' atteso nel 2015grazie alla visibilita' che sara' garantita alle tipicita'agroalimentari italiane dall'esposizione universale di Milano.Le medie imprese del settore - segnala lo studio - si attendonoprospettive di crescita sui mercati internazionali decisamentemigliori rispetto al totale: oltre il 60% infatti prevede unaumento degli ordinativi dall'estero nel 2015, mentre solo il3% li vede in riduzione. Se si guarda invece al

(AGI) - Milano, 29 mag. - Le medie imprese alimentari siaspettano un 'boom' delle esportazioni nel 2015. E' l''effettoExpo' che, secondo l'indagine annuale realizzata da Mediobancae Unioncamere sulle medie imprese italiane, e' atteso nel 2015grazie alla visibilita' che sara' garantita alle tipicita'agroalimentari italiane dall'esposizione universale di Milano.Le medie imprese del settore - segnala lo studio - si attendonoprospettive di crescita sui mercati internazionali decisamentemigliori rispetto al totale: oltre il 60% infatti prevede unaumento degli ordinativi dall'estero nel 2015, mentre solo il3% li vede in riduzione. Se si guarda invece al totale dellemedie imprese, il 47% si attende una crescita dell'export e il10% che lo prevede in calo. (AGI).