Exposalute: sicurezza alimentare va tutelata gia' dai campi

(AGI) - Rho (Milano), 18 giu. - La sicurezza alimentare sicostruisce sin dalle coltivazione e gli allevamenti. In unincontro organizzato dal Ministero della Salute a Expo Milano2015, dal titolo 'la sicurezza alimentare dai campi allatavola', Alberto Mantovani dell'Isittuto Superiore di Sanita' ha spiegato quanto sia importante tutelare la sicurezza gia' apartire dagli organismi viventi (piante e animali) cheproducono gli alimenti e poi in tutte le fasi successive, dallaproduzione al confezionamento, dalla conservazione altrasporto, fino alle cucine e alle tavole. Secondo quantochiarito, la garanzia della sicurezza alimentare con le suebasi scientifiche,

(AGI) - Rho (Milano), 18 giu. - La sicurezza alimentare sicostruisce sin dalle coltivazione e gli allevamenti. In unincontro organizzato dal Ministero della Salute a Expo Milano2015, dal titolo 'la sicurezza alimentare dai campi allatavola', Alberto Mantovani dell'Isittuto Superiore di Sanita' ha spiegato quanto sia importante tutelare la sicurezza gia' apartire dagli organismi viventi (piante e animali) cheproducono gli alimenti e poi in tutte le fasi successive, dallaproduzione al confezionamento, dalla conservazione altrasporto, fino alle cucine e alle tavole. Secondo quantochiarito, la garanzia della sicurezza alimentare con le suebasi scientifiche, si basa sulla 'valutazione del rischio'.Mantovani ha quindi spiegato che se si considera una qualsiasisostanza occorre conoscere, di questa, quali effetti produce ea quali dosi, in quali alimenti si trova e a qualiconcentrazioni e infine definire, se possibile, un livello diassunzione che non produce un rischio per la salute,considerando anche i gruppi o fasce di eta'  piu' suscettibili.L'esempio e' caduto su alcune sostanze che alterano gli ormoni,cosi' detti interferenti endocrini, che sono particolarmentenocive durante la gravidanza e l'infanzia. .