Expo: Regione-Assogal, vino calabrese protagonista

(AGI) - Catanzaro, 15 giu. - La crescita del settorevitivinicolo calabrese e la promozione delle produzioninostrane. Con questi obiettivi, la Regione Calabria ed i Gruppidi Azione Locale, rappresentati da Assogal, hanno indetto unamanifestazione di interesse per la selezione e lapartecipazione collettiva delle aziende vitivinicole a filieracompleta, operanti nei territori dei Gal calabresi e dellaRegione Calabria, a "Vino a taste of Italy", nel contesto diExpo Milano 2015. L'evento, si svolgera' in due diversi momentidistinti: dal 1 luglio al 31 agosto e dal 1 settembre al 31ottobre. E' prevista un'area utilizzabile a

(AGI) - Catanzaro, 15 giu. - La crescita del settorevitivinicolo calabrese e la promozione delle produzioninostrane. Con questi obiettivi, la Regione Calabria ed i Gruppidi Azione Locale, rappresentati da Assogal, hanno indetto unamanifestazione di interesse per la selezione e lapartecipazione collettiva delle aziende vitivinicole a filieracompleta, operanti nei territori dei Gal calabresi e dellaRegione Calabria, a "Vino a taste of Italy", nel contesto diExpo Milano 2015. L'evento, si svolgera' in due diversi momentidistinti: dal 1 luglio al 31 agosto e dal 1 settembre al 31ottobre. E' prevista un'area utilizzabile a rotazione, per unmassimo di 48 aziende, dove poter conoscere e degustare lediverse tipologie di vini calabresi, incontrare le richieste diaziende, consorzi, istituzioni ed operatori del settore. "Sitratta di un'occasione unica per i produttori di vino calabresi- ha spiegato il Dirigente Generale del DipartimentoAgricoltura Carmelo Salvino - per favorire la conoscenza e ladivulgazione su larga scala dei nostri prodotti. Naturalmentepunteremo alla promozione della qualita' e delle peculiarita'dei nostri vini, che pur essendo gia' apprezzati in tutto ilmondo, trarranno certamente vantaggio da una vetrina importantecome Expo. Siamo soddisfatti dell'ottima sinergia con i Gal,che in quanto attori principali dei vari territori calabresi,siamo certi lavoreranno al meglio per mostrare al mondo laCalabria bella e buona, quella che lavora duramente e che vantaprodotti di grande qualita' e ricercatezza e grandiprofessionalita'". Le aziende ammesse alla selezione dovrannoassicurare per il periodo di coinvolgimento (due mesi) lafornitura di cinque confezioni da sei bottiglie al mese delloro vino "Brand", al fine di garantire il cambio delledegustazioni, che saranno curate da sommelier professionisti.La Regione Calabria ed Assogal rendono noto, infine, che leaziende interessate a partecipare alla manifestazioned'interesse, hanno tempo per presentare la propria domandeentro e non oltre il 22 giugno 2015 e che tutte le informazioninecessarie ed il modulo di adesione si trovano sul sitointernet www.calabriapsr.it. (AGI)Ros

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it