Expo: padiglione Sardegna, 25. 000 presenze in primi 2 giorni

(AGI) - Cagliari, 12 set. - Numeri da record nelle due giornatedi apertura del padiglione Sardegna all'Expo: lo spazio isolanoha fatto registrare la presenza di oltre 25mila visitatori,circa 15 mila solo nelle prime otto ore di oggi, dalle 9.30alle 17.30. Questo numero e' destinato a salireconsiderevolmente in serata, tenuto conto che dalle 18 e'prevista la massima affluenza: come tutti i sabati ai cancellidell'esposizione transiteranno quasi 200mila persone. Domanisara' la giornata dei 'Colori della Sardegna', con la sfilata,alle 15, di 150 figuranti in costume tradizionale di 61 paesidell'isola, in collaborazione con

(AGI) - Cagliari, 12 set. - Numeri da record nelle due giornatedi apertura del padiglione Sardegna all'Expo: lo spazio isolanoha fatto registrare la presenza di oltre 25mila visitatori,circa 15 mila solo nelle prime otto ore di oggi, dalle 9.30alle 17.30. Questo numero e' destinato a salireconsiderevolmente in serata, tenuto conto che dalle 18 e'prevista la massima affluenza: come tutti i sabati ai cancellidell'esposizione transiteranno quasi 200mila persone. Domanisara' la giornata dei 'Colori della Sardegna', con la sfilata,alle 15, di 150 figuranti in costume tradizionale di 61 paesidell'isola, in collaborazione con la Federazione delleassociazioni sarde in Italia. Si snodera' tra il padiglione ecirca tre quarti del Decumano e avra' un seguito alle 18 conballi alla Lake Arena, di fronte all'Albero della vita.Immediatamente dopo, nel Media Center, si terra' una tavolarotonda su 'Sapori e saperi in valigia: la cucina sarda nelmondo', alla quale parteciperanno l'assessore del LavoroVirginia Mura e l'assessore del Turismo, Artigianato eCommercio, Francesco Morandi. Alle 11.30, sempre di fronte alpadiglione isolano, esibizione dei Tenores di Bitti e altroevento 'fuori Expo' al cinema Beltrade con proiezioni di filmmade in Sardegna, a cura della Sardegna Film Commission. Moltacuriosita' ha suscitato l'allestimento del padiglione sardo,aperto nel cardo nord, a poche decine di metri da PalazzoItalia. A partire dall'ingresso caratterizzato dal mare 'acascata' e dagli elementi grafici "dingbat" che richiamano iltappeto tradizionale. I campanacci di ottone che riempiono lalibreria catalizzano l'attenzione del pubblico e soprattuttodei piu' piccoli. Il padiglione Sardegna e' frutto dellaboratorio della creativita' della Regione che ha visto ilcontributo congiunto dei dipartimenti di Architettura e Designdelle Universita' di Cagliari e di Sassari, di Daniela Ducato,della Sardegna Film Commission, dell'Isre, del Crs4. Continuaanche il successo del social carpet sia fuori Expo, in mercati,giardini, biblioteche, mezzi di trasporto e altre piazzemilanesi nella prima parte della mattina dalle 9.30 alle 10.30,sia all'interno dell'Esposizione universale sino a sera, dalle11.30 alle 19. Il tema di oggi, suggerito dai bambini, e' stato'book carpet': tessiture di libri e delle favole preferite.Domani si costruira' il 'bread carpet', tessuti di pane di risoe di grano, e 'prayer carpet', tessuti di preghiera. (AGI)Red/Sol