Da Milano ad Astana 2017, dal cibo all'energia

(AGI) - Rho (AGI), 31 ott. - Da Milano ad Astana. Nel giorno dichiusura per l'Esposizione milanese, il commissario generaledella prossima Expo 2017, Rapil Zhoshybayev, che si terra' nella capitale del Kazakistan, ha fatto un punto sullo statodell'arte dell'evento che verra', partendo dall'esperienza cheil Kazakistan ha fatto a Expo 2015 accogliendo nel suopadiglione oltre 1 milione di visitatori e ricordando che ilPaese ha vinto la medaglia di bronzo nell'ambito dei premi Bieper lo sviluppo del tema nella categoria dei padiglioni consuperficie maggiore ai 2mila mq dietro Angola e Germania.Quella di Astana

(AGI) - Rho (AGI), 31 ott. - Da Milano ad Astana. Nel giorno dichiusura per l'Esposizione milanese, il commissario generaledella prossima Expo 2017, Rapil Zhoshybayev, che si terra' nella capitale del Kazakistan, ha fatto un punto sullo statodell'arte dell'evento che verra', partendo dall'esperienza cheil Kazakistan ha fatto a Expo 2015 accogliendo nel suopadiglione oltre 1 milione di visitatori e ricordando che ilPaese ha vinto la medaglia di bronzo nell'ambito dei premi Bieper lo sviluppo del tema nella categoria dei padiglioni consuperficie maggiore ai 2mila mq dietro Angola e Germania.Quella di Astana sara' un'Esposizione internazionale - ovveroun evento piu' corto delle Esposizioni universali (tre mesiinvece di sei) e senza padiglioni nazionali self built - e sisvolgera'  dal 10 giungo al 10 settembre 2017. Il tema e'quello dell'energia del futuro, che spazia dall'energiarinnovabile alla green economy: "A un tema molto importante -ha detto il commissario generale di Expo 2017 - e sara'declinato in sotto temi: l'utilizzo quotidiano e quello per lecitta', le soluzioni per uno sviluppo sostenibile el'accessibilita'  all'energia per tutti". Astana sta lavorandoper la preparazione di un'area espositiva di 174mila metriquadri il cui simbolo sara'  il padiglione sferico high techdel Kazakistan, realizzato in vetro, di 80 metri di diametroche sara'  la struttura piu' grande al mondo con questa forma.Attesi oltre 5 milioni di visitatori e oltre 100 Paesipartecipanti, tra i quali dovrebbe esserci anche l'Italiastando l'impegno in questo senso che il premier Matteo Renzi haassunto con presidente del Kazakistan, Nazarbayev, durante lavisita al padiglione dello scorso giugno. (AGI).