Albania

Tema della partecipazione "Il nostro cibo, la nostra storia, il nostro mistero..."

Tema della partecipazione "Il nostro cibo, la nostra storia,
il nostro mistero..."
 
Concept
Con la partecipazione a Expo Milano 2015, l'Albania vuole rispondere alle sfide legate al Tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, nonché favorire la creazione di partnership che possano promuovere l’identità culturale albanese e sviluppare la sua agricoltura tradizionale e biologica grazie ai nuovi strumenti di produzione e commercializzazione. L’Albania parteciperà ad Expo Milano 2015 all'interno del Cluster Bio-Mediterraneo, offrendo ai visitatori internazionali un’opportunità unica per conoscere e sperimentare le sue bellezze naturali e la sua cucina, ma anche l’efficienza e la creatività delle sue regioni, la sua storia e i suoi prodotti tipici. Grazie alla sua posizione geografica e al clima mite, la cucina albanese rappresenta una fusione di influenze del Mediterraneo, balcaniche ed europee, di alto valore nutritivo e ricca di sapori unici. La cucina di questa antica terra è ricca e varia come la sua storia. La gastronomia albanese può essere divisa seguendo le sue regioni - settentrionale, centrale e meridionale - ognuna delle quali offre specialità tradizionali e il proprio caratteristico folklore. In Albania cibo significa piacere, cultura, convivialità e ospitalità, ed è una virtù sacra. Gli albanesi dicono: "La mia casa è del mio ospite" e l'ospitalità è sempre stata legata all'idea del cibo, del focolare e della casa. Le pratiche agricole hanno conseguenze concrete sulla vita delle persone e bisogna affrontarne gli effetti negativi come le malattie di origine alimentare, l’inquinamento delle acque sotterranee e l’impoverimento del suolo.
Il Padiglione dell'Albania si presenta quindi come uno spazio di dialogo e di scambio sullo sviluppo e sulla crescita, in linea con la necessità di individuare i nuovi bisogni dei consumatori e i processi produttivi, orientato a costruire una rete internazionale di opportunità per il turismo e gli investimenti.