Violentato e venduto su web, arrestato padre 'orco' Napoli

(AGI) - Napoli, 11 mar. - Le indagini sono partite un mese fa,per caso, nell'ambito di servizi di monitoraggio sul web susiti e chat frequentati da pedofili. L'arresto, con unostratagemma, l'altro ieri. In manette un orco, uninsospettabile uomo di mezza eta' che abita in un quartiereperiferico di Napoli, la cui moglie si mostra sconvolta esviene quando apprende dell'accaduto. L'uomo, che ha un lavoroe una famiglia all'apparenza normale, ha abusato del figlio11enne per un anno, poi ha offerto ad altri la stessapossibilita' a pagamento, pubblicando foto e annuncio inInternet. Proprio questo

(AGI) - Napoli, 11 mar. - Le indagini sono partite un mese fa,per caso, nell'ambito di servizi di monitoraggio sul web susiti e chat frequentati da pedofili. L'arresto, con unostratagemma, l'altro ieri. In manette un orco, uninsospettabile uomo di mezza eta' che abita in un quartiereperiferico di Napoli, la cui moglie si mostra sconvolta esviene quando apprende dell'accaduto. L'uomo, che ha un lavoroe una famiglia all'apparenza normale, ha abusato del figlio11enne per un anno, poi ha offerto ad altri la stessapossibilita' a pagamento, pubblicando foto e annuncio inInternet. Proprio questo annuncio ha attirato l'attenzione diun agente specializzato in indagini di questo tipo, che hacontattato l'uomo e ne ha conquistato lentamente la fiduciafino a ottenere il suo numero di cellulare e poi prendere unappuntamento. Abboccamento concluso dalle manette. L'orco e'ora a Poggioreale e il bambino affidato a specialisti. .