Ue: Mattarella, cambi passo per risolvere crisi

(AGI) - Berlino, 2 mar. - "L'Europa deve cambiare passo. Deverisolvere le crisi che la scuotono all'interno e mostrarsicapace di affrontare, con coerenza e condivisione di intenti,quelle che margini ai propri confini". Cosi' il presidente?della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso del brindisialla colazione offerta dal presidente della Repubblica federaledi Germania, Joachim Gauck. "Le crisi interne - spiegaMattarella - hanno monopolizzato il dibattito europeo degliultimi anni ma hanno anche contribuito, pur a costo di pesantisacrifici, a far crescere la costruzione dell'edificio europeo.Esso oggi poggia su fondamenta piu' solide e ha acquisito

(AGI) - Berlino, 2 mar. - "L'Europa deve cambiare passo. Deverisolvere le crisi che la scuotono all'interno e mostrarsicapace di affrontare, con coerenza e condivisione di intenti,quelle che margini ai propri confini". Cosi' il presidente?della Repubblica, Sergio Mattarella, nel corso del brindisialla colazione offerta dal presidente della Repubblica federaledi Germania, Joachim Gauck. "Le crisi interne - spiegaMattarella - hanno monopolizzato il dibattito europeo degliultimi anni ma hanno anche contribuito, pur a costo di pesantisacrifici, a far crescere la costruzione dell'edificio europeo.Esso oggi poggia su fondamenta piu' solide e ha acquisito unarinnovata capacita' di rispondere alle crisi". Per Mattarellaora "dobbiamo completare questo percorso, quanto piu'celermente possibile". Insomma "l'Europa deve riprendere acrescere e a sviluppare la propria integrazione".