Ue: antagonisti, striscioni e fumogeni a via Cavour

(AGI) - Roma, 28 giu. - Arrivato oltre la meta' di via Cavour,il corteo del "Controsemestre di lotta popolare" e' statoanimato dall'esposizione di striscioni e dall'accensione difumogeni, dalla terrazza della facolta' di ingegneria. Mentresfilavano le tante bandiere dell'Usb, dei sostenitori dellacausa ucraina e palestinese, del movimento per l'acquapubblica, gli slogan esposti recitavano: "Paolo e Luca liberi""Contro l'Unione europea per l'Europa delle lotte" "Il salarionon e' un accessorio". (AGI).

(AGI) - Roma, 28 giu. - Arrivato oltre la meta' di via Cavour,il corteo del "Controsemestre di lotta popolare" e' statoanimato dall'esposizione di striscioni e dall'accensione difumogeni, dalla terrazza della facolta' di ingegneria. Mentresfilavano le tante bandiere dell'Usb, dei sostenitori dellacausa ucraina e palestinese, del movimento per l'acquapubblica, gli slogan esposti recitavano: "Paolo e Luca liberi""Contro l'Unione europea per l'Europa delle lotte" "Il salarionon e' un accessorio". (AGI).