Siria: fonte russa, forze Damasco hanno ucciso 160 jihadisti

(AGI) - Mosca, 5 ott. - Sono 160 i militanti dell'Isis uccisidomenica in un attacco dell'esercito regolare siriano nellaprovincia di Deir Ezzor: lo riporta l'agenzia russa Ria Novostida Latakia, citando una sua fonte militare, secondo la qualenell'attacco ci sono stati feriti tra i militari siriani.Secondo le fonti, riporta Ria Novosti, oltre che a Deir Ezzor,ieri l'esercito di Damasco ha colpito postazioni di Isis eFronte al-Nusra nella periferia di Damasco e nella provincia diHoms, compresa la citta' di Palmira. Qui, sempre secondo lestesse fonti, i militari siriani hanno attacco e distrutto due

(AGI) - Mosca, 5 ott. - Sono 160 i militanti dell'Isis uccisidomenica in un attacco dell'esercito regolare siriano nellaprovincia di Deir Ezzor: lo riporta l'agenzia russa Ria Novostida Latakia, citando una sua fonte militare, secondo la qualenell'attacco ci sono stati feriti tra i militari siriani.Secondo le fonti, riporta Ria Novosti, oltre che a Deir Ezzor,ieri l'esercito di Damasco ha colpito postazioni di Isis eFronte al-Nusra nella periferia di Damasco e nella provincia diHoms, compresa la citta' di Palmira. Qui, sempre secondo lestesse fonti, i militari siriani hanno attacco e distrutto dueconvogli dell'Isis, mentre sono stati portati a segno attacchianche contro le postazioni dei terroristi ad Al Quaryatayn; ilrisultato dell'operazione ha portato all'uccisione di altri 17miliziani. (AGI).