Ruby: la Cei 'gela Berlusconi', assolto ma morale e' altro

(AGI) - CdV, 12 mar. - "Tutte le volte che c'e' una sentenza,bisogna andare a leggere le motivazioni. Ma il dettatoleggislativo arriva fono a un certo punto: il discorso moralee' un altro". Il segretario della Cei, Nunzio Galantino, hacommentato cosi' la sentenza della Cassazione sul caso Ruby,che ha assolto in via definitiva l'ex premier SilvioBerlusconi. "La legge - ha osservato il vescovo - non dice ciò che èmorale o immorale, ma il fatto che una cosa sia legale non vuoldire automaticamente che sia morale. Sono due cose diverse".Secondo Galantino, dunque, "il

(AGI) - CdV, 12 mar. - "Tutte le volte che c'e' una sentenza,bisogna andare a leggere le motivazioni. Ma il dettatoleggislativo arriva fono a un certo punto: il discorso moralee' un altro". Il segretario della Cei, Nunzio Galantino, hacommentato cosi' la sentenza della Cassazione sul caso Ruby,che ha assolto in via definitiva l'ex premier SilvioBerlusconi. "La legge - ha osservato il vescovo - non dice ciò che èmorale o immorale, ma il fatto che una cosa sia legale non vuoldire automaticamente che sia morale. Sono due cose diverse".Secondo Galantino, dunque, "il quotidiano cattolico Avvenire hapreso una posizione coraggiosa che va sostenuta e confermata".(AGI)