Renzi, "scriviamo regole del lavoro per i prossimi 30 anni"

(AGI) - Roma, 28 set. - Il governo "scrivera' le nuove regoledel lavoro per i prossimi 30 anni" con il superamentodell'articolo 18, ma anche dei vari contratti co.co.co. e lacostruzione di "un mercato libero e flessibile". Lo ha detto ilpresidente del Consiglio, Matteo Renzi, a Che tempo che fasottolineando che "l'art.18 e' soltanto una tutela ideologica".Per Renzi non si puo' mettere nelle mani dei giudici ladecisione sulla sorte dei lavoratori nelle aziende. Per gliimpegni e' prevista una spesa di "un miliardo e mezzo" e isoldi si inseriranno nell'operazione di stabilita', "che

(AGI) - Roma, 28 set. - Il governo "scrivera' le nuove regoledel lavoro per i prossimi 30 anni" con il superamentodell'articolo 18, ma anche dei vari contratti co.co.co. e lacostruzione di "un mercato libero e flessibile". Lo ha detto ilpresidente del Consiglio, Matteo Renzi, a Che tempo che fasottolineando che "l'art.18 e' soltanto una tutela ideologica".Per Renzi non si puo' mettere nelle mani dei giudici ladecisione sulla sorte dei lavoratori nelle aziende. Per gliimpegni e' prevista una spesa di "un miliardo e mezzo" e isoldi si inseriranno nell'operazione di stabilita', "che nonprevede un soldo di tasse in piu'". .