Renzi: il diritto di sciopero non si tocca

(AGI) - Roma, 11 dic. - "Il diritto di sciopero e'garantitodalla Costituzione e noi lo rispettiamo. Il fatto che io nonsia d'accordo sullo sciopero di domani non toglie che laprotesta domani si faccia, sia ben organizzata e gestita e,conoscendo le organizzazioni sindacali che lo hannoprogrammato, nel rispetto delle opinioni diverse, credo chedomani filera' tutto liscio". Lo ha detto Matteo Renzi durantela conferenza stampa ufficiale a Ankara. "E' legittimo che cipossano essere manifestazioni e scioperi. Quello generale e'una forma di alta protesta alla quale dobbiamo avvicinarci conprofondo rispetto". .

(AGI) - Roma, 11 dic. - "Il diritto di sciopero e'garantitodalla Costituzione e noi lo rispettiamo. Il fatto che io nonsia d'accordo sullo sciopero di domani non toglie che laprotesta domani si faccia, sia ben organizzata e gestita e,conoscendo le organizzazioni sindacali che lo hannoprogrammato, nel rispetto delle opinioni diverse, credo chedomani filera' tutto liscio". Lo ha detto Matteo Renzi durantela conferenza stampa ufficiale a Ankara. "E' legittimo che cipossano essere manifestazioni e scioperi. Quello generale e'una forma di alta protesta alla quale dobbiamo avvicinarci conprofondo rispetto". .