Petrolio: prezzi in calo, Brent sopra 55 dollari

(AGI) - Singapore, 19 mar. - Il prezzo del petrolio torna ascendere. L'aumento delle scorte Usa fa ribassare i prezzi,anche se il calo e' limitato dall'indebolimento del dollaro.Ieri la Fed ha tolto un ostacolo al rialzo dei tassi e cioe'non ha usato il temine "paziente" in riferimentoall'atteggiamento da tenere rispetto alle aspettative deimercati, ma ne ha inserito un altro, tagliando le stime dicrescita, e dunque mantenendosi cauta nei confronti dellastretta monetaria. Sui mercati asiatici i future sul Lightcrude Wti scendono di 1,10 dollari a 43,56 dollari e quelli sulBrent arretrano

(AGI) - Singapore, 19 mar. - Il prezzo del petrolio torna ascendere. L'aumento delle scorte Usa fa ribassare i prezzi,anche se il calo e' limitato dall'indebolimento del dollaro.Ieri la Fed ha tolto un ostacolo al rialzo dei tassi e cioe'non ha usato il temine "paziente" in riferimentoall'atteggiamento da tenere rispetto alle aspettative deimercati, ma ne ha inserito un altro, tagliando le stime dicrescita, e dunque mantenendosi cauta nei confronti dellastretta monetaria. Sui mercati asiatici i future sul Lightcrude Wti scendono di 1,10 dollari a 43,56 dollari e quelli sulBrent arretrano di 56 cent a 55,35 dollari. (AGI)