Pedofilia: rete internazionale on line, decine di indagati

(AGI) - Venezia, 11 lug. - Un'indagine internazionale, duratamesi e coordinata dalla Procura di Venezia, pm MassimoMichelozzi, ha portato alla scoperta di una rete di pedofiliche si scambiavano materiale pornografico via Internet. Unacinquantina di persone sono accusate di pedofilia on line traItalia e altri 11 Paesi del mondo. In Italia sono stateeffettuate 26 perquisizioni, altri 23 interventi sono statieseguiti negli Usa, Gran Bretagna, Germania, Francia, Belgio,Polonia, Messico, Argentina, Russia, Spagna e Repubblica Ceca. .

(AGI) - Venezia, 11 lug. - Un'indagine internazionale, duratamesi e coordinata dalla Procura di Venezia, pm MassimoMichelozzi, ha portato alla scoperta di una rete di pedofiliche si scambiavano materiale pornografico via Internet. Unacinquantina di persone sono accusate di pedofilia on line traItalia e altri 11 Paesi del mondo. In Italia sono stateeffettuate 26 perquisizioni, altri 23 interventi sono statieseguiti negli Usa, Gran Bretagna, Germania, Francia, Belgio,Polonia, Messico, Argentina, Russia, Spagna e Repubblica Ceca. .