Omicidio Nemtsov: fermati altri due uomini in Cecenia

(AGI) - Mosca, 9 mar. - Altri due fermi in Cecenia nelleindagini sull'omicidio di Boris Nemtsov, che portano a sette iltotale delle persone finite in manette per l'assassiniodell'oppositore russo del 27 febbraio. Lo riporta il sitoRosbalt, citando una fonte nelle forze dell'ordine. I fermi sono stati eseguiti durante un'operazione specialenella zona di Shelkovsk e uno dei due sospetti sarebbeimparentato con una figura di rilievo nelle strutture disicurezza cecene. I due sarebbero stati in contatto con ZaurDadayev (ex ufficiale del battaglione Sever, della poliziacecena, incriminato domenica in relazioni all'assassinio) eBeslan Shavanov

(AGI) - Mosca, 9 mar. - Altri due fermi in Cecenia nelleindagini sull'omicidio di Boris Nemtsov, che portano a sette iltotale delle persone finite in manette per l'assassiniodell'oppositore russo del 27 febbraio. Lo riporta il sitoRosbalt, citando una fonte nelle forze dell'ordine. I fermi sono stati eseguiti durante un'operazione specialenella zona di Shelkovsk e uno dei due sospetti sarebbeimparentato con una figura di rilievo nelle strutture disicurezza cecene. I due sarebbero stati in contatto con ZaurDadayev (ex ufficiale del battaglione Sever, della poliziacecena, incriminato domenica in relazioni all'assassinio) eBeslan Shavanov (anche lui ex del Sever, "suciditatosi" sabato,dopo essere stato accerchiato dalle forze speciali a Grozny).Secondo la fonte, sono in corso interrogatori per verificare ilcoinvolgimento dei due nell'assassinio. .