Mafia Capitale: via al processo, Sabella in aula

(AGI) - Roma, 20 ott. - E' cominciata davanti al giudice AnnaCriscuolo l'udienza in abbreviato per l'ex dg di Ama, GiovanniFiscon, ed altri quattro imputati 'minori' di Mafia Capitale.Il sindaco dimissionario Ignazio Marino, che nei giorni scorsiaveva annunciato la sua presenza in aula, ha preferitorinunciare. Al suo posto c'e' l'assessore alla Legalita'Alfonso Sabella, che prima di entrare in aula ha detto: "Sonoqui in rappresentanza del Comune di Roma". Il Campidoglio,infatti, si costituira' parte civile attraverso l'avvocatoEnrico Maggiore. "Il Comune di Roma si e' costituito parte civile in questoprimo processo del

(AGI) - Roma, 20 ott. - E' cominciata davanti al giudice AnnaCriscuolo l'udienza in abbreviato per l'ex dg di Ama, GiovanniFiscon, ed altri quattro imputati 'minori' di Mafia Capitale.Il sindaco dimissionario Ignazio Marino, che nei giorni scorsiaveva annunciato la sua presenza in aula, ha preferitorinunciare. Al suo posto c'e' l'assessore alla Legalita'Alfonso Sabella, che prima di entrare in aula ha detto: "Sonoqui in rappresentanza del Comune di Roma". Il Campidoglio,infatti, si costituira' parte civile attraverso l'avvocatoEnrico Maggiore. "Il Comune di Roma si e' costituito parte civile in questoprimo processo del filone 'Mafia Capitale' che riguarda alcuneipotesi di reato soprattutto quelle ascrivibili all'ex dgdell'Ama Giovanni Fiscon. La costituzione di parte civile e'fatta allo scopo di ottenere il risarcimento dei danni morali emateriali ma anche di quelli funzionali cioe' legati allefunzioni statutarie che Roma Capitale ha nei confronti deipropri cittadini. E questo e' l'obiettivo che dobbiamoraggiungere", ha spiegato Sabella. Sollecitato a commentarel'assenza del sindaco dimissionario Ignazio Marino che pureaveva annunciato la sua presenza in aula, Sabella ha cosi'risposto: "Voglio ricordare a tutti che la costituzione diparte civile non e' di Marino ma di Roma Capitale che e'rappresentata dall'assessore delegato dal sindaco, quindi nonc'e' nulla di strano ne' di anomalo. Tra l'altro sarebbe ancheil mio compito visto che sono assessore alla Legalita'".Sabella non ha escluso di essere presente in aula il 5 novembreprossimo con la prima udienza in tribunale di 'Mafia Capitale':"Potrei essere anche presente perche' la cosa mi incuriosiscema lo farei da privato cittadino". .