Mafia a Roma: Berlusconi, sciogliere comune e subito al voto

(AGI) - Roma, 5 dic. - "Ritengo che di fronte alla situazioneche sta emergendo nell'inchiesta sulla gestione del Comune diRoma, le forze politiche debbano reagire con determinazione edurgenza. Sono convinto che l'unica soluzione accettabile siaquella di uno scioglimento immediato del Consiglio Comunaleprocedendo conseguentemente all'immediata convocazione di nuoveelezioni per la citta' di Roma". Lo afferma in una nota illeader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. "Tutte le altre soluzioni prospettate in queste ore,compresa quella della nomina di un commissario, non mi sembranone' adeguate ne' percorribili", sottolinea l'ex premier. (AGI).

(AGI) - Roma, 5 dic. - "Ritengo che di fronte alla situazioneche sta emergendo nell'inchiesta sulla gestione del Comune diRoma, le forze politiche debbano reagire con determinazione edurgenza. Sono convinto che l'unica soluzione accettabile siaquella di uno scioglimento immediato del Consiglio Comunaleprocedendo conseguentemente all'immediata convocazione di nuoveelezioni per la citta' di Roma". Lo afferma in una nota illeader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. "Tutte le altre soluzioni prospettate in queste ore,compresa quella della nomina di un commissario, non mi sembranone' adeguate ne' percorribili", sottolinea l'ex premier. (AGI).