Lufthansa: piloti estendono sciopero a voli lungo raggio

(AGI) - Francoforte - I piloti Lufthansa hanno esteso losciopero ai voli a lungo raggio e cargo, oltre ai voli internie a quelli diretti verso gli altri paesi europei, costringendomigliaia di viaggiatori negli aeroporti. Lo sciopero e' statoaccolto negativamente dagli investitori e la quotazione inborsa della compagnia tedesca ha registrato un calo dell'1,25%.Il sindacato dei piloti tedeschi, Vereinigung Cockpit (VC), cherappresenta circa 5.400 piloti della Lufthansa, sta cercando diottenere un piano di pensionamento che permetta al personale diandare in pensione a 55 anni, invece dei 65 anni previstiattualmente, e percepire

(AGI) - Francoforte - I piloti Lufthansa hanno esteso losciopero ai voli a lungo raggio e cargo, oltre ai voli internie a quelli diretti verso gli altri paesi europei, costringendomigliaia di viaggiatori negli aeroporti. Lo sciopero e' statoaccolto negativamente dagli investitori e la quotazione inborsa della compagnia tedesca ha registrato un calo dell'1,25%.Il sindacato dei piloti tedeschi, Vereinigung Cockpit (VC), cherappresenta circa 5.400 piloti della Lufthansa, sta cercando diottenere un piano di pensionamento che permetta al personale diandare in pensione a 55 anni, invece dei 65 anni previstiattualmente, e percepire il 60% del loro stipendio. Netto ilrifiuto della compagnia di bandiera tedesca, che, al contrario,si aspetta un attivo supporto da parte dei piloti nelcontribuire ad abbattere i costi sostenuti dalla compagnia ecombattere cosi' la concorrenza di altre linee aeree comeRyanair e EasyJet. L'azione industriale ha influitopesantemente sul reddito operativo della Lufthansa con unaperdita stimata attorno ai 160 milioni di euro. Ma fontiufficiali Lufthansa si sono mostrate ottimiste sullarisoluzione della disputa: "Penso si possa trovare unasoluzione. Nelle ultime settimane avevamo fatto progressi", hadichiarato Barbara Schaedler, portavoce della compagnia tedesca.