L'Italia soffoca di caldo, picchi al nord e al centro

(AGI) - Roma, 1 lug. - Inizia l'invasione di Flegetonte ediventa sempre piu' consistente l'ondata di caldo africanosulle nostre regioni. La redazione web del sito www.ilmeteo.itsegnala che "da oggi e almeno fino all'8-10 luglio letemperature saliranno costantemente su tutto il nord e ilcentro, con valori massimi che sfioreranno i 40 gradi sullevalli alpine e che si attesteranno sui 32-37 gradi sullaPianura padana. Caldissimo anche al Centro con i 37 gradi diRoma e Firenze. Molto caldo in Campania con 36 gradi a Napoli.Nel resto delle regioni meridionali le temperature siattesteranno sui

(AGI) - Roma, 1 lug. - Inizia l'invasione di Flegetonte ediventa sempre piu' consistente l'ondata di caldo africanosulle nostre regioni. La redazione web del sito www.ilmeteo.itsegnala che "da oggi e almeno fino all'8-10 luglio letemperature saliranno costantemente su tutto il nord e ilcentro, con valori massimi che sfioreranno i 40 gradi sullevalli alpine e che si attesteranno sui 32-37 gradi sullaPianura padana. Caldissimo anche al Centro con i 37 gradi diRoma e Firenze. Molto caldo in Campania con 36 gradi a Napoli.Nel resto delle regioni meridionali le temperature siattesteranno sui 27-32 gradi". Il tempo sara' prevalentemente soleggiato su tutte leregioni, con temporali pomeridiani di calore sulle Alpi, speciequelle occidentali e isolati sul resto dei rilievisettentrionali. Afa in aumento su tutte le grandi citta' eparticolarmente intensa al Nord. Secondo Antonio Sano', direttore del sito www.ilmeteo.it,"attorno all'8-10 luglio Flegetonte si ritirera'temporaneamente al nord con l'arrivo di violenti temporali eforti grandinate. Successivamente tornera' in tutta la suamaestosita' e calura, per riportare temperature bollenti ancoraper molti giorni". (AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it