Israele sposta truppe a sud a confine con Gaza

(AGI) - Gerusalemme - Israele ha cominciato a rafforzare ilfronte meridionale al confine con la Striscia di Gaza, in unamanovra difensiva in risposta al continuo lancio di razzidall'enclave palestinese. Il portavoce dell'esercito, iltenente colonnello Peter Lerner, ha spiegato che le truppestanno prendendo "posizioni difensive" nelle comunita'israeliane colpite dai razzi, senza specificare la portatadella manovra. I rinforzi inviati, ha aggiunto, sono riservisti"al livello del quartier generale, e non sul campo". .

(AGI) - Gerusalemme - Israele ha cominciato a rafforzare ilfronte meridionale al confine con la Striscia di Gaza, in unamanovra difensiva in risposta al continuo lancio di razzidall'enclave palestinese. Il portavoce dell'esercito, iltenente colonnello Peter Lerner, ha spiegato che le truppestanno prendendo "posizioni difensive" nelle comunita'israeliane colpite dai razzi, senza specificare la portatadella manovra. I rinforzi inviati, ha aggiunto, sono riservisti"al livello del quartier generale, e non sul campo". .