Iraq: attivista italiano ricoverato a Erbil non e' grave

(AGI) - Roma, 4 lug. - Un attivista filocurdo italiano di23 anni, Alessandro De Ponti, e' stato ferito giovedi'scorso a un varco di frontiera fra la Siria e il Kurdistaniracheno. De Ponti si troverebbe ora in ospedale a Erbil,capoluogo della regione autonoma del Kurdistan iracheno, esarebbe stato fermato insieme ad altri tre ragazzi stranierimentre cercava di attraversare illegalmente la frontiera. Lesue condizioni non sarebbero gravi ma una volta terminato ilperiodo di degenza De Ponti rischierebbe di finire incarcere.(AGI)

(AGI) - Roma, 4 lug. - Un attivista filocurdo italiano di23 anni, Alessandro De Ponti, e' stato ferito giovedi'scorso a un varco di frontiera fra la Siria e il Kurdistaniracheno. De Ponti si troverebbe ora in ospedale a Erbil,capoluogo della regione autonoma del Kurdistan iracheno, esarebbe stato fermato insieme ad altri tre ragazzi stranierimentre cercava di attraversare illegalmente la frontiera. Lesue condizioni non sarebbero gravi ma una volta terminato ilperiodo di degenza De Ponti rischierebbe di finire incarcere.(AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it