Iran: Usa, no estensione negoziati senza progressi

(AGI) - Vienna, 12 lug. - Alla vigilia della ripresa de decisicolloqui sul controverso programma nucleare iraniano domani aVienna fonti della delegazione Usa bocciano cone "inadeguata edimpraticabile" la posizione di Teheran. Lo riferisce uno deimembri della delegazione Usa ai colloqui tra Iran e "5+1"sottolineando che le "posizioni sono ancora molto distanti sualcuni questioni", a partire dall'arricchimento dell'uranio.Pertanto gli Usa escludono che i negoziati possano essereprolungati oltre la scadenza del 20 luglio (termine entro cuideve essere raggiunto un'intesa definitiva, dopo la provvisoriadi novembre) senza "significativi progressi sui punti chiave"da parte

(AGI) - Vienna, 12 lug. - Alla vigilia della ripresa de decisicolloqui sul controverso programma nucleare iraniano domani aVienna fonti della delegazione Usa bocciano cone "inadeguata edimpraticabile" la posizione di Teheran. Lo riferisce uno deimembri della delegazione Usa ai colloqui tra Iran e "5+1"sottolineando che le "posizioni sono ancora molto distanti sualcuni questioni", a partire dall'arricchimento dell'uranio.Pertanto gli Usa escludono che i negoziati possano essereprolungati oltre la scadenza del 20 luglio (termine entro cuideve essere raggiunto un'intesa definitiva, dopo la provvisoriadi novembre) senza "significativi progressi sui punti chiave"da parte dell'Iran. (AGI) .