Germania: istituti economici limano a 1, 8% crescita Pil 2015

(AGI) - Berlino, 8 ott. - I principali istituti economicitedeschi limano a +1,8% le loro stime sulla crescita del Pildella Germania nel 2015, abbassando le previsioni del +2,1%della primavera scorsa. Per il 2016 si aspettano una crescitaanaloga dell'1,8%. Per il terzo trimestre gli istituti stimanouna crescita limitata dello 0,4%. A fare da traino sono levendite al dettaglio e i servizi che compensano ilrallentamento della produzione industriale. Per l'export gliesperti prevedono buone prospettive di crescita nell'Eurozona eulteriori contrazioni nei paesi emergenti, in particolare laCina. Inoltre essi considerano insostenibile l'attualeconcentrazione in

(AGI) - Berlino, 8 ott. - I principali istituti economicitedeschi limano a +1,8% le loro stime sulla crescita del Pildella Germania nel 2015, abbassando le previsioni del +2,1%della primavera scorsa. Per il 2016 si aspettano una crescitaanaloga dell'1,8%. Per il terzo trimestre gli istituti stimanouna crescita limitata dello 0,4%. A fare da traino sono levendite al dettaglio e i servizi che compensano ilrallentamento della produzione industriale. Per l'export gliesperti prevedono buone prospettive di crescita nell'Eurozona eulteriori contrazioni nei paesi emergenti, in particolare laCina. Inoltre essi considerano insostenibile l'attualeconcentrazione in pochi paesi europei dei rifugiati, anche se irifugiati rappresentano un potenziale beneficio economico. Gliistituiti Diw, Rwi e Iwh si aspettano 900 mila rifugiati inarrivo in Germania per quest'anno e 600 mila nel prossimo anno.(AGI).