Francia dice no a austerita' Deficit/Pil al 4, 4% nel 2014

(AGI) - Parigi, 1 ott. - Il governo francese rifiuta diadottare nuove misure di austerita' e prevede, nella legge dibilancio per il 2015, un deficit che quest'anno si attestera'al 4,4% del Pil, l'anno prossimo si restringera' al 4,3%, nel2016 scendera' al 3,8% e solo nel 2017 andra' al 2,8%, cioe'sotto il tetto del 3%. In precedenza Parigi si era impegnata ascendere sotto il 3% fin da quest'anno. "Abbiamo preso ladecisione di adattare il passo di riduzione del Pil - spiega ilministro delle Finanze, Michel Sapin - alla situazioneeconomica del Paese". .

(AGI) - Parigi, 1 ott. - Il governo francese rifiuta diadottare nuove misure di austerita' e prevede, nella legge dibilancio per il 2015, un deficit che quest'anno si attestera'al 4,4% del Pil, l'anno prossimo si restringera' al 4,3%, nel2016 scendera' al 3,8% e solo nel 2017 andra' al 2,8%, cioe'sotto il tetto del 3%. In precedenza Parigi si era impegnata ascendere sotto il 3% fin da quest'anno. "Abbiamo preso ladecisione di adattare il passo di riduzione del Pil - spiega ilministro delle Finanze, Michel Sapin - alla situazioneeconomica del Paese". .