Fmi: taglia a +1, 1% Pil Eurozona 2014, rischio stagnazione

(AGI) - Washington, 14 lug. - La ripresa dell'Eurozona stagradualmente "prendendo piede" ma la sua forza e'"insufficiente" e si corre il "rischio di una stagnazione nelmedio termine" che potrebbe anche contagiare i Paesi vicini. Losostiene il Fondo monetario Internazionale che ha tagliatoall'1,1% (dall'1,2% previsto nel World Economic Outlook diprimavera) le stime sul Pil di Eurolandia nel 2014, confermandoall'1,5% l'espansione attesa nel 2015. Le previsioni sonocontenute nel rapporto pubblicato al termine della ricognizionesull'area euro dove si sottolinea come l'espansionedell'economia sia stata piu' debole del previsto nel primotrimestre e come non

(AGI) - Washington, 14 lug. - La ripresa dell'Eurozona stagradualmente "prendendo piede" ma la sua forza e'"insufficiente" e si corre il "rischio di una stagnazione nelmedio termine" che potrebbe anche contagiare i Paesi vicini. Losostiene il Fondo monetario Internazionale che ha tagliatoall'1,1% (dall'1,2% previsto nel World Economic Outlook diprimavera) le stime sul Pil di Eurolandia nel 2014, confermandoall'1,5% l'espansione attesa nel 2015. Le previsioni sonocontenute nel rapporto pubblicato al termine della ricognizionesull'area euro dove si sottolinea come l'espansionedell'economia sia stata piu' debole del previsto nel primotrimestre e come non sia distribuita in maniera omogenea tra idiversi Paesi. (AGI).