Fisco: scade la prima rata asi, i comuni incasseranno 2, 3 mld

(AGI) - Roma, 6 giu. - La prima rata della Tasi scadra' il 16giugno e i Comuni incasseranno circa 2,3 miliardi di euro, dicui 1,6 relativi alla prima abitazione. Cosi' la CGIA ricordache quest'anno i Sindaci hanno tempo sino al prossimo 30luglio, termine di approvazione del bilancio comunale diprevisione, per decidere le aliquote, le detrazioni e letariffe dei tributi locali. Allo stato, solamente un migliaio di Amministrazionicomunali, pari al 14 per cento del totale, ha provveduto adeliberare le aliquote e le detrazioni della Tasi per l'anno incorso. Per il pagamento della

(AGI) - Roma, 6 giu. - La prima rata della Tasi scadra' il 16giugno e i Comuni incasseranno circa 2,3 miliardi di euro, dicui 1,6 relativi alla prima abitazione. Cosi' la CGIA ricordache quest'anno i Sindaci hanno tempo sino al prossimo 30luglio, termine di approvazione del bilancio comunale diprevisione, per decidere le aliquote, le detrazioni e letariffe dei tributi locali. Allo stato, solamente un migliaio di Amministrazionicomunali, pari al 14 per cento del totale, ha provveduto adeliberare le aliquote e le detrazioni della Tasi per l'anno incorso. Per il pagamento della prima rata, i proprietari degliimmobili ubicati in quei Comuni che non hanno ancora deliberatole nuove aliquote (circa 7.000) pagheranno la meta' di quantoversato l'anno scorso: il conguaglio verra' effettuato solo conil saldo di dicembre. .