Farmaci: Ema, ok 'pillola 5 giorni dopo' senza ricetta in Ue

(AGI) - Roma, 21 nov. - La cosiddetta "pillola dei 5 giornidopo", efficace come contraccettivo per l'appunto fino a 120ore dopo il rapporto sessuale, potrebbe essere venduta in tuttigli Stati europei a partire dall'anno prossimo senza ricetta,liberamente. E' quanto prevede un parere favorevole delComitato per i prodotti medicinali per uso umano (Chmp)dell'agenzia europea del farmaco Ema. Il Comitato, informal'Ema, "ha raccomandato un cambiamento di stato diclassificazione da 'soggetto' a 'non soggetto' a prescrizioneper il contraccettivo d'emergenza ellaOne (ulipristal acetato).Questo significa che il farmaco potrebbe essere ottenuto senzaprescrizione medica all'interno

(AGI) - Roma, 21 nov. - La cosiddetta "pillola dei 5 giornidopo", efficace come contraccettivo per l'appunto fino a 120ore dopo il rapporto sessuale, potrebbe essere venduta in tuttigli Stati europei a partire dall'anno prossimo senza ricetta,liberamente. E' quanto prevede un parere favorevole delComitato per i prodotti medicinali per uso umano (Chmp)dell'agenzia europea del farmaco Ema. Il Comitato, informal'Ema, "ha raccomandato un cambiamento di stato diclassificazione da 'soggetto' a 'non soggetto' a prescrizioneper il contraccettivo d'emergenza ellaOne (ulipristal acetato).Questo significa che il farmaco potrebbe essere ottenuto senzaprescrizione medica all'interno dell'Unione europea". Ilfarmaco e' un contraccettivo di emergenza usato per prevenirele gravidanze indesiderate se assunto entro cinque giorni da unrapporto sessuale non protetto, e agisce impedendo o ritardandol'ovulazione. Eliminando la necessita' di ottenere unaprescrizione per il farmaco, che e' piu' efficace se assuntoentro le 24 ore, secondo l'Ema "si dovrebbe accelerarel'accesso delle donne al prodotto e quindi aumentare la suaefficacia". Sulla base della valutazione delle informazionidisponibili, il Chmp ha rilevato che l'ulipristal acetato puo'essere utilizzato in modo sicuro ed efficace senza prescrizionemedica. La pillola dei 5 giorni dopo e' stata autorizzatanell'Unione Europea dal 2009 e ampie informazioni sui suoirischi e benefici sono state raccolte e studiate. Il suoprofilo di sicurezza e' paragonabile a contraccettivi diemergenza contenenti levonorgestrel, che sono i contraccettividi emergenza piu' utilizzati di frequente nell'Ue, e che sonogia' disponibili senza prescrizione nella maggior parte deipaesi europei. Questa raccomandazione del Chmp sara' oratrasmessa alla Commissione europea per una decisionegiuridicamente vincolante. .