Euro: chiude a minimi di seduta sotto 1, 13 dollari

(AGI) - Roma, 15 set. - L'euro chiude a un minimo di seduta di1,1268 dollari dopo essersi riportato sopra quota 1,13 a meta'giornata. L'incremento delle vendite al dettaglio in Usa e'stato interpretato come un segnale della sostanziale tenutadella ripresa americana, rendendo piu' probabile per gliinvestitori un rialzo dei tassi di interesse. Dopo il rialzo di inizio giornata, dovuto alla decisionedella Banca del Giappone di lasciare gli stimoli monetariinvariati, lo yen perde qualche punto a quota 135,52 sull'euroe 120,18 sul dollaro. (AGI)

(AGI) - Roma, 15 set. - L'euro chiude a un minimo di seduta di1,1268 dollari dopo essersi riportato sopra quota 1,13 a meta'giornata. L'incremento delle vendite al dettaglio in Usa e'stato interpretato come un segnale della sostanziale tenutadella ripresa americana, rendendo piu' probabile per gliinvestitori un rialzo dei tassi di interesse. Dopo il rialzo di inizio giornata, dovuto alla decisionedella Banca del Giappone di lasciare gli stimoli monetariinvariati, lo yen perde qualche punto a quota 135,52 sull'euroe 120,18 sul dollaro. (AGI)