Commercio: Istat, vendite dettaglio luglio +0, 4%; +1, 7% annuo

(AGI) - Roma, 24 set. - A luglio l'indice destagionalizzato delvalore delle vendite al dettaglio (valore corrente cheincorpora la dinamica sia delle quantita' sia dei prezzi)aumenta dello 0,4% rispetto a giugno 2015. Lo rileva l'Istataggiungendo che l'indice grezzo del valore del totale dellevendite aumenta dell'1,7% rispetto a luglio 2014, mantenendo unritmo di crescita analogo a quello registrato il meseprecedente. Nella media del trimestre maggio-luglio 2015, il valoredelle vendite registra una crescita dello 0,2% rispetto altrimestre precedente. Nei primi sette mesi del 2015, il valoredelle vendite segna un aumento tendenziale dello

(AGI) - Roma, 24 set. - A luglio l'indice destagionalizzato delvalore delle vendite al dettaglio (valore corrente cheincorpora la dinamica sia delle quantita' sia dei prezzi)aumenta dello 0,4% rispetto a giugno 2015. Lo rileva l'Istataggiungendo che l'indice grezzo del valore del totale dellevendite aumenta dell'1,7% rispetto a luglio 2014, mantenendo unritmo di crescita analogo a quello registrato il meseprecedente. Nella media del trimestre maggio-luglio 2015, il valoredelle vendite registra una crescita dello 0,2% rispetto altrimestre precedente. Nei primi sette mesi del 2015, il valoredelle vendite segna un aumento tendenziale dello 0,7%. Conriferimento allo stesso periodo, il valore delle vendite diprodotti alimentari e quello di prodotti non alimentari segnanoaumenti, rispettivamente, dell'1,3% e dello 0,3%. Tenendo contodella variazione dei prezzi al consumo, emergono segnali diripresa dei consumi di beni in termini reali: a luglio 2015,l'indice in volume delle vendite al dettaglio registravariazioni positive dello 0,4% rispetto a giugno 2015 edell'1,4% rispetto a luglio 2014. Nel trimestre maggio-luglio2015 l'indice aumenta dello 0,1% rispetto ai tre mesiprecedenti. (AGI).