Cadavere vicino ai binari nel Viterbese, sospetto omicidio

(AGI) - Viterbo, 12 giu. - Potrebbe essere stato vittima di unomicidio l'uomo trovato cadavere nel pomeriggio di ieri nellazona di Capranica, a circa 2 km dalla stazione ferroviaria. E'l'ipotesi principale alla quale stanno lavorando, pur nonescludendo la pista dell'incidente, gli investigatori dellaSquadra mobile della polizia di Viterbo diretti da FabioZampaglione. Il corpo, segnalato da un passante, era riversosupino e in avanzato stato di decomposizione su una stradina apochi metri dai binari: esclusa l'ipotesi dell'investimento daparte di un treno, le profonde ferite alla testa rilevate ad unprimo esame esterno farebbero

(AGI) - Viterbo, 12 giu. - Potrebbe essere stato vittima di unomicidio l'uomo trovato cadavere nel pomeriggio di ieri nellazona di Capranica, a circa 2 km dalla stazione ferroviaria. E'l'ipotesi principale alla quale stanno lavorando, pur nonescludendo la pista dell'incidente, gli investigatori dellaSquadra mobile della polizia di Viterbo diretti da FabioZampaglione. Il corpo, segnalato da un passante, era riversosupino e in avanzato stato di decomposizione su una stradina apochi metri dai binari: esclusa l'ipotesi dell'investimento daparte di un treno, le profonde ferite alla testa rilevate ad unprimo esame esterno farebbero pensare ad assassinio, ma peravere indicazioni piu' sicure si aspetta l'esame autoptico inprogramma domani. L'uomo, sulla cinquantina, non aveva con se'documenti ma le sue impronte digitali corrispondono a quelle diun soggetto sottoposto a controllo in passato a Roma: ilsoggetto nell'occasione si dichiaro' di nazionalita' tedesca maper avere conferme sulla sua effettiva identita' si aspettano iriscontri di Interpol ed Europol.(AGI).