Borse europee: chiudono negative, Tesco perde oltre l1%

(AGI) - Roma - Le borse europee chiudono negative, sulla sciadel deciso calo delle piazze asiatiche, che temono un forterallentamento in Cina. La maglia nera spetta a Milano che cedel'1,43% a 20.673 punti, seguita da Londra, in flessione dello0,94% a 6.773,63 punti a causa del tonfo di Tesco, che perdeoltre l1% dopo aver comunicato un grosso errore contabile.Francoforte arretra dello 0,51% a 9.749,59 punti e Parigi dello0,42% a 4.442,55 punti. Madrid cala dello 0,49%. In netto caloanche Wall STreet, con il Nasdaq che cede oltre l'1,2%. .

(AGI) - Roma - Le borse europee chiudono negative, sulla sciadel deciso calo delle piazze asiatiche, che temono un forterallentamento in Cina. La maglia nera spetta a Milano che cedel'1,43% a 20.673 punti, seguita da Londra, in flessione dello0,94% a 6.773,63 punti a causa del tonfo di Tesco, che perdeoltre l1% dopo aver comunicato un grosso errore contabile.Francoforte arretra dello 0,51% a 9.749,59 punti e Parigi dello0,42% a 4.442,55 punti. Madrid cala dello 0,49%. In netto caloanche Wall STreet, con il Nasdaq che cede oltre l'1,2%. .