Borsa: settimana negativa, pesano tensioni internazionali

(AGI) - Milano, 28 mar. - Settimana negativa a piazza Affaricon le tensioni internazionali, i 'venti di guerra' in Yemencon la conseguente instabilita' del prezzo del petrolio, chehanno finito per pesare su una situazione gia' instabile pergli assestamenti dopo la larga serie di guadagni della scorsasettimana, il rialzo dell'euro e le indicazioni contrastantisulla ripresa dell'economia in Italia e d Europa. L'indice Ftsedella Borsa di Milano si e' quindi assestato a -0,83% rispettoal venerdi' della scorsa settimana fermandosi a 22.984 punti.Simile l'andamento dell'All Share che ha perso lo 0,61% a24.532 punti.

(AGI) - Milano, 28 mar. - Settimana negativa a piazza Affaricon le tensioni internazionali, i 'venti di guerra' in Yemencon la conseguente instabilita' del prezzo del petrolio, chehanno finito per pesare su una situazione gia' instabile pergli assestamenti dopo la larga serie di guadagni della scorsasettimana, il rialzo dell'euro e le indicazioni contrastantisulla ripresa dell'economia in Italia e d Europa. L'indice Ftsedella Borsa di Milano si e' quindi assestato a -0,83% rispettoal venerdi' della scorsa settimana fermandosi a 22.984 punti.Simile l'andamento dell'All Share che ha perso lo 0,61% a24.532 punti. Per quanto riguarda i vari settori, giu' i titolidell'energia, l'industria e il lusso. Contrastate le banche.Rialzi invece per le aziende in odore di passare al controlloestero come Pirelli e Pininfarina. .