Bomba Brindisi: venduto all'asta yacht di Vantaggiato

(AGI) - Lecce, 2 lug.- E' stato venduto all'asta per 58milaeuro lo yacht di Giovanni Vantaggiato, imprenditore 70enne diCopertino reo confesso dell'attentato del 19 maggio alla scuolaMorvillo-Falcone di Brindisi, in cui perse la vita lastudentessa sedicenne di Mesagne Melissa Bassi. Il 23 giugnoscorso la Corte d'assise d'appello di Lecce ha confermato lacondanna all'ergastolo, e isolamento diurno per 18 mesi,inflitta dalla Corte d'assise di Brindisi. Tutti i benidell'imprenditore (per un valore complessivo di due milioni dieuro), compresa l'imbarcazione, sono stati confiscati.

(AGI) - Lecce, 2 lug.- E' stato venduto all'asta per 58milaeuro lo yacht di Giovanni Vantaggiato, imprenditore 70enne diCopertino reo confesso dell'attentato del 19 maggio alla scuolaMorvillo-Falcone di Brindisi, in cui perse la vita lastudentessa sedicenne di Mesagne Melissa Bassi. Il 23 giugnoscorso la Corte d'assise d'appello di Lecce ha confermato lacondanna all'ergastolo, e isolamento diurno per 18 mesi,inflitta dalla Corte d'assise di Brindisi. Tutti i benidell'imprenditore (per un valore complessivo di due milioni dieuro), compresa l'imbarcazione, sono stati confiscati.