Barroso: "Italia era vicina a disastro, ma sempre fiducia"

(AGI) - Strasburgo, 2 lug. - Quando, alla fine del 2011,"l'Italia era molto vicina al disastro finanziario", laCommissione europea "e' stata ferma e determinata" accanto alPaese, "mostrando fiducia": lo ha ricordato il presidente dellaCommissione europea, Jose' Manuel Barros,o nel suo intervento aStrasburgo, dicendosi "molto orgoglioso" della scelta edell'uscita dell'Italia da quella situazione. All'Europa, haribadito, "serve un'Italia forte".

(AGI) - Strasburgo, 2 lug. - Quando, alla fine del 2011,"l'Italia era molto vicina al disastro finanziario", laCommissione europea "e' stata ferma e determinata" accanto alPaese, "mostrando fiducia": lo ha ricordato il presidente dellaCommissione europea, Jose' Manuel Barros,o nel suo intervento aStrasburgo, dicendosi "molto orgoglioso" della scelta edell'uscita dell'Italia da quella situazione. All'Europa, haribadito, "serve un'Italia forte".