Aereo Malaysia: volava in automatico, piloti erano "inerti"

(AGI) - Sydney, 26 giu. - Nuove rivelazioni sull'aereo dellaMalaysia Airlines scomparso lo scorso 8 marzo, mentre era involo tra Kuala Lumpur e Pechino con 239 persone a bordo. Primadi precipitare nell'Oceano indiano, dopo aver finito ilcarburante, il Boeing 777 volava con il pilota automaticoinserito e il comandante e il suo vice rimasero "inerti" e nontentarono alcuna manovra. E' quanto emerge dalle nuoveindagini, annunciate dalle autorita' australiane, che hannorilevato una nuova zona di ricerche, piu' a sud rispetto aquella scandagliata finora, circa 1.800 chilometri a nord-ovestdi Perth. .

(AGI) - Sydney, 26 giu. - Nuove rivelazioni sull'aereo dellaMalaysia Airlines scomparso lo scorso 8 marzo, mentre era involo tra Kuala Lumpur e Pechino con 239 persone a bordo. Primadi precipitare nell'Oceano indiano, dopo aver finito ilcarburante, il Boeing 777 volava con il pilota automaticoinserito e il comandante e il suo vice rimasero "inerti" e nontentarono alcuna manovra. E' quanto emerge dalle nuoveindagini, annunciate dalle autorita' australiane, che hannorilevato una nuova zona di ricerche, piu' a sud rispetto aquella scandagliata finora, circa 1.800 chilometri a nord-ovestdi Perth. .