TURCHIA: UE, COMPLIMENTI A ERDOGAN, ORA NUOVA COSTITUZIONE

(AGI) - Bruxelles, 13 giu. - I vertici dell'Unione europea sicongratulano con il premier turco Recep Tayyip Erdogan per lavittoria elettorale di ieri e auspicano che ora si lavori a unanuova costituzione con l'obiettivo di riprendere i negoziatiper l'ingresso della Turchia nell'Ue. Come dichiarano in una nota congiunta i presidenti delConsiglio Ue Herman Van Rompuy e della Commissione Jose' ManuelBarroso, i risultati elettorali di ieri "aprono la strada a unulteriore rafforzamento delle istituzioni democratiche dellaTurchia, oltre che alla continuazione della modernizzazione delpaese in linea con i valori e i criteri europei".

(AGI) - Bruxelles, 13 giu. - I vertici dell'Unione europea sicongratulano con il premier turco Recep Tayyip Erdogan per lavittoria elettorale di ieri e auspicano che ora si lavori a unanuova costituzione con l'obiettivo di riprendere i negoziatiper l'ingresso della Turchia nell'Ue. Come dichiarano in una nota congiunta i presidenti delConsiglio Ue Herman Van Rompuy e della Commissione Jose' ManuelBarroso, i risultati elettorali di ieri "aprono la strada a unulteriore rafforzamento delle istituzioni democratiche dellaTurchia, oltre che alla continuazione della modernizzazione delpaese in linea con i valori e i criteri europei". "Siamo convinti - proseguono i presidenti - che il prossimoperiodo offra nuove opportunita' per ulteriori riforme,compreso quella di una nuova costituzione" nel segno di un'"ampia consultazione" e di uno "spirito di dialogo ecompromesso", "per il rafforzamento della fiducia fra Turchiae tutti gli Stati dell'Unione europea". Secondo i vertici Ue,infatti, "progressi in questi settori potranno dare anche unnuovo impulso ai negoziati di adesione". Van Rompuy e Barrosoconfermano il loro impegno "a rilanciare dialogo ecollaborazione a beneficio dei nostri cittadini e della nostraarea" e invitano Erdogan a Bruxelles. (AGI)