REFERENDUM: REALACCI (PD), VITTORIA DEL SENSO CIVICO

(AGI) - Roma, 13 giu. - "Basta guardare i numeri assoluti percapire che a questi referendum ha votato anche la maggioranzadi quanti votarono per il centro destra alle elezioni del 2008.E' una straordinaria vittoria del senso civico degli italiani edella voglia di cambiamento, nata anche da un'eccezionaleimpegno della societa' civile, fuori dai partiti politici. E'un voto che chiede un'Italia migliore, che punta sull'ambiente,sulla ricerca, sull'innovazione, sulla green economy, dove lalegge e' uguale per tutti. Guai a deludere questa domanda. IlPartito Democratico sente questa responsabilita' e nondeludera'", lo afferma Ermete Realacci,

(AGI) - Roma, 13 giu. - "Basta guardare i numeri assoluti percapire che a questi referendum ha votato anche la maggioranzadi quanti votarono per il centro destra alle elezioni del 2008.E' una straordinaria vittoria del senso civico degli italiani edella voglia di cambiamento, nata anche da un'eccezionaleimpegno della societa' civile, fuori dai partiti politici. E'un voto che chiede un'Italia migliore, che punta sull'ambiente,sulla ricerca, sull'innovazione, sulla green economy, dove lalegge e' uguale per tutti. Guai a deludere questa domanda. IlPartito Democratico sente questa responsabilita' e nondeludera'", lo afferma Ermete Realacci, responsabile greeneconomy del PD commentando i risultati del referendum.(AGI)