REFERENDUM: MOVIMENTO ACQUA, DA DOMANI RIPUBBLICIZZAZIONE

(AGI) - Roma, 13 giu. - I beni comuni, quelli che anche l'Onudefinisce universali come l'acqua, ma anche per la salute e lasicurezza di tutti, l'energia nucleare, sono indisponibili esulla vittoria dei referendum non possono mettere il cappello ipartiti politici. E da domani ripartira' la ripubblicizzazionedell'acqua e a cominciare dalla regione Puglia, dove il si'alla pubblicizzazione ha ottenuto un quorum pari a quellonazionale e il 97% dei si'. E' questo il clima che si respiraalla Bocca della Verita' dove i tanti comitati e associazioniche da anni si stanno battendo per la

(AGI) - Roma, 13 giu. - I beni comuni, quelli che anche l'Onudefinisce universali come l'acqua, ma anche per la salute e lasicurezza di tutti, l'energia nucleare, sono indisponibili esulla vittoria dei referendum non possono mettere il cappello ipartiti politici. E da domani ripartira' la ripubblicizzazionedell'acqua e a cominciare dalla regione Puglia, dove il si'alla pubblicizzazione ha ottenuto un quorum pari a quellonazionale e il 97% dei si'. E' questo il clima che si respiraalla Bocca della Verita' dove i tanti comitati e associazioniche da anni si stanno battendo per la tutela dei beni comuni,stanno festeggiando con un tripudio di bandiere e slogan cheinneggiano l'esaltante risultato dei referendum. E qui idirigenti dei partiti arrivano, rilasciano dichiarazioni allastampa e tornano sui loro passi. Dal palco intervengono i variesponenti dei movimenti e delle associazioni. "E' la nostravittoria e di un popolo che non ha smesso di crederci -sostiene uno dei promotori del comitato per l'acqua pubblica,Vincenzo Miliucci - da domani si riparte per laripubblicizzazione dell'acqua pubblica, e dopo Parigi e Berlinola questione riguardera' Bari e la Puglia per respingere iltentativo di privatizzare l'acquedotto pugliese. I partiti nonpossono fingere, al di la' della vittoria odierna, che c'e' unsommovimento nel paese che dice no alle privatizzazioni deibeni comuni. Il nostro e' un richiamo anche al Partitodemocratico". La vittoria di oggi e' anche una vittoria per la pace -dicono dal palco - perche' l'acqua puo' essere come in passatomotivo di guerre e per questo deve essere mantenuta nel noverodei beni comuni. (AGI) Pat/Roc (Segue)