REFERENDUM: LEGAMBIENTE, VITTORIA DELLA DEMOCRAZIA

(AGI) - L'Aquila, 13 giu. - "Una valanga di si'". E' ilcommento di Legambiente ai Referendum. "Grande vittoria dellademocrazia, il quorum e' stato superato anche grazieall'operato dei Comitati abruzzesi pro-referendari costituitisispontaneamente sul territorio, a tutto il mondodell'associazionismo laico e cattolico; e all'impegno evolonta' degli italiani e degli abruzzesi", dicel'associazione. "Fondamentale e' rimuovere definitivamente l'opzioneatomica in Italia - dichiara Antonio Sangiuliano, dellasegreteria regionale di Legambiente Abruzzo - Ora occorrelavorare partendo dal basso, per far emergere una nuova ecoraggiosa volonta' politica in grado di governare larivoluzione energetica che e' ormai

(AGI) - L'Aquila, 13 giu. - "Una valanga di si'". E' ilcommento di Legambiente ai Referendum. "Grande vittoria dellademocrazia, il quorum e' stato superato anche grazieall'operato dei Comitati abruzzesi pro-referendari costituitisispontaneamente sul territorio, a tutto il mondodell'associazionismo laico e cattolico; e all'impegno evolonta' degli italiani e degli abruzzesi", dicel'associazione. "Fondamentale e' rimuovere definitivamente l'opzioneatomica in Italia - dichiara Antonio Sangiuliano, dellasegreteria regionale di Legambiente Abruzzo - Ora occorrelavorare partendo dal basso, per far emergere una nuova ecoraggiosa volonta' politica in grado di governare larivoluzione energetica che e' ormai in atto. L'obiettivo e' disoddisfare il 100% del fabbisogno elettrico con le rinnovabilientro il 2050: lo impongono la sfida climatica, la sicurezzadegli approvvigionamenti e i benefici economici sul medio elungo periodo". (AGI)