REFERENDUM: CGIL UMBRIA, GRANDE MESSAGGIO DI CAMBIAMENTO

(AGI) - Perugia, 13 giu. - "Grande soddisfazione" per l'esitodella consultazione referendaria che ha visto un'altapartecipazione al voto - in Umbria al di sopra della medianazionale - e una schiacciante vittoria dei si' viene espressadalla Cgil regionale dell'Umbria. "Quello che arriva dalle urne- si legge in una nota della segreteria regionale - e' unmessaggio forte e chiaro contro la mercificazione dei benicomuni e contro l'assurdo ritorno al nucleare, due battaglie incui la Cgil e' da sempre in prima linea. Cosi' come e' chiarala volonta' di riaffermare lo stato di diritto e

(AGI) - Perugia, 13 giu. - "Grande soddisfazione" per l'esitodella consultazione referendaria che ha visto un'altapartecipazione al voto - in Umbria al di sopra della medianazionale - e una schiacciante vittoria dei si' viene espressadalla Cgil regionale dell'Umbria. "Quello che arriva dalle urne- si legge in una nota della segreteria regionale - e' unmessaggio forte e chiaro contro la mercificazione dei benicomuni e contro l'assurdo ritorno al nucleare, due battaglie incui la Cgil e' da sempre in prima linea. Cosi' come e' chiarala volonta' di riaffermare lo stato di diritto e l'uguaglianzadei cittadini davanti alla legge. Un messaggio - conclude ilsindacato - che va raccolto ora con determinazione per cambiareprofondamente il nostro Paese". (AGI)Pg1/Mav