REFERENDUM: CASINI, BISOGNA ANDARE AL PIU' PRESTO AL VOTO

(AGI) - Roma, 13 giu. - Non ci crede, ma ci spera. PierFerdinando Casini, ai microfoni del Tg3, spiega di "non crederealle dimissioni di Berlusconi perche' la coalizione e' tuttaintorno a lui, cosi' l'ha costruita salendo sul predellino. Chesi dimetta per mettere al suo posto uno 'yes man' e' unaipotesi che non interessa a nessuno e non servirebbe al Paese".Ma il leader dell'Udc spiega anche che "bisogna andare al piu'presto al voto" e che per un governo di transizione "mancanoormai le condizioni". (AGI) Rmg

(AGI) - Roma, 13 giu. - Non ci crede, ma ci spera. PierFerdinando Casini, ai microfoni del Tg3, spiega di "non crederealle dimissioni di Berlusconi perche' la coalizione e' tuttaintorno a lui, cosi' l'ha costruita salendo sul predellino. Chesi dimetta per mettere al suo posto uno 'yes man' e' unaipotesi che non interessa a nessuno e non servirebbe al Paese".Ma il leader dell'Udc spiega anche che "bisogna andare al piu'presto al voto" e che per un governo di transizione "mancanoormai le condizioni". (AGI) Rmg