REFERENDUM: CALDEROLI, SIAMO STUFI DI PRENDERE SBERLE

(AGI) - Roma, 13 giu. - "Alle Amministrative due settimane faabbiamo preso la prima sberla, ora con il referendum e'arrivata la seconda sberla e non vorrei che quella di prenderesberle diventasse un abitudine. Per questo domenica andremo aPontida per dire quello che Berlusconi dovra' portare in Aulail 22 giugno, visto che vorremmo evitare che, in quanto asberle, si concretizzi il proverbio per cui non c'e' il duesenza il tre...". Lo afferma il Ministro per la SemplificazioneNormativa e Coordinatore delle Segreterie Nazionali della LegaNord, sen. Roberto Calderoli.(AGI)

(AGI) - Roma, 13 giu. - "Alle Amministrative due settimane faabbiamo preso la prima sberla, ora con il referendum e'arrivata la seconda sberla e non vorrei che quella di prenderesberle diventasse un abitudine. Per questo domenica andremo aPontida per dire quello che Berlusconi dovra' portare in Aulail 22 giugno, visto che vorremmo evitare che, in quanto asberle, si concretizzi il proverbio per cui non c'e' il duesenza il tre...". Lo afferma il Ministro per la SemplificazioneNormativa e Coordinatore delle Segreterie Nazionali della LegaNord, sen. Roberto Calderoli.(AGI)