Comunali: Firetto al 60% ad Agrigento, "parte rivoluzione"

(AGI) - Agrigento, 1 giu. - Il dato e' considerato ormaiacquisito e Calogero Firetto parla da nuovo sindaco diAgrigento con un risultato intorno al 60 per cento. Il deputatoregionale dell'Udc, ex sindaco di Porto Empedocle, a capo di un'patto civico' sostenuto da Udc, Pd, Ncd, Sicilia democratica,afferma: "Abbiamo cominciato a realizzare una rivoluzione chee' anche culturale e che cammina sulle gambe di persone carichedi volonta' e di ottimismo, che sapranno contagiare diquest'aria nuova che tira ad Agrigento, tutte le persone perbene. A prescindere dal risultato delle liste, il nostroprogetto va

(AGI) - Agrigento, 1 giu. - Il dato e' considerato ormaiacquisito e Calogero Firetto parla da nuovo sindaco diAgrigento con un risultato intorno al 60 per cento. Il deputatoregionale dell'Udc, ex sindaco di Porto Empedocle, a capo di un'patto civico' sostenuto da Udc, Pd, Ncd, Sicilia democratica,afferma: "Abbiamo cominciato a realizzare una rivoluzione chee' anche culturale e che cammina sulle gambe di persone carichedi volonta' e di ottimismo, che sapranno contagiare diquest'aria nuova che tira ad Agrigento, tutte le persone perbene. A prescindere dal risultato delle liste, il nostroprogetto va avanti con il sostegno dell'intera straordinariasquadra che finora mi ha sostenuto". Prosegue Firetto: "Siamoriusciti a sovvertire quella naturale tendenza agrigentina,storicamente pessimista, secondo cui ad Agrigento nulla possacambiare. Ha vinto invece il progetto civico di persone capaciche hanno voglia di fare, che hanno idee e soluzioni, e chelavoreranno anche per quella fetta importante di astensionisti,che non hanno avuto fiducia: siamo convinti che anche gliscontenti cominceranno a riamare Agrigento, come merita. Conl'aiuto dei cittadini cominceremo da subito ad operare perripristinare l'ordinario in citta', in termini di pulizia,decoro urbano, manutenzione. Ci concentreremo subito - haaggiunto - sulla localita' balneare di San Leone, per lamobilita', l'ordine e la pulizia. Ci metteremo immediatamenteal lavoro per costruire i presupposti di programma per i nostriobiettivi a medio e lungo termine". Conclude Firetto:"Ringraziamo anche quelle componenti politiche che hanno volutoappoggiare il nostro programma e che hanno rispettato questagrande volonta' di cambiare le regole anche nella campagnaelettorale". (AGI).