Trasporti: disastrose le condizioni del trasporto pubblico a Roma

 

FEDERCONSUMATORI E ADUSBEF CHIEDONO UN INCONTRO URGENTE AL COMUNE ED ALL'ATAC.

La situazione del trasporto pubblico locale a Roma e' diventata insostenibile. Autobus e metro sono ormai in via di estinzione e, quando capita di avvistarne un raro esemplare, le condizioni in cui si trova sono indescrivibili.

Passeggeri "sotto vuoto", aria condizionata inesistente, finestrini bloccati, sporcizia e frequenti guasti.

Ogni giorno, uscire di casa per andare al lavoro e' diventata una scommessa, resa ancora piu' difficile dalle alte temperature, che rendono insopportabili i lunghi tempi di attesa alle fermate.

Sarebbe opportuno che il Sindaco pensasse meno alla chiusura delle piazze e un po' di piu' alle disastrose condizioni del trasporto pubblico nella Capitale.

Alla luce di questa intollerabile situazione chiediamo un incontro urgente all'Assessore per i trasporti e la mobilita', nonche' ai vertici Atac, che dovranno rispondere delle gravi carenze del servizio offerto ai cittadini a fronte, non lo dimentichiamo, di un aumento del biglietto del +50% dal maggio 2012.

8 luglio 2014