Inflazione: ferma ad agosto allo 0,2% su anno

CODACONS: DOPPIA DELUSIONE PER ECONOMIA ITALIANA. DOPO COMMERCIO ANCHE DATI SU PREZZI CONFERMANO: NESSUNA RIPRESA

Doppia delusione oggi dall'Istat: dopo i numeri sulle vendite al dettaglio, anche i dati sull'inflazione confermano come in Italia non ci sia ancora la tanto attesa ripresa economica.
Lo afferma il Codacons, commentando l’inflazione ferma allo 0,2% ad  agosto.
"I numeri dell'Istat smentiscono quanti, politici e analisti, hanno parlato in queste settimane di "uscita dalla crisi" e "ripresa per l'economia italiana" – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Al contrario i numeri dell’istituto di statistica disegnano un paese ancora in difficolta', con dati economici da prefisso telefonico, insufficienti ai fini di una vera e decisa ripresa del paese. E' evidente che quanto fatto finora per risollevare le sorti della nostra economia non basta – prosegue Rienzi – Vendite ferme e inflazione ancora a livelli minimi dimostrano come sia indispensabile partire dal potere d'acquisto dei cittadini se si vogliono realmente curare i mali dell'economia italiana".

31 agosto 2015