Consumi: contro crisi commercio di Natale Codacons lancia il "Black Friday" in stile americano

SCONTI STRAORDINARI NEI NEGOZI TUTTI I VENERDI' FINO A NATALE
 
SPESA DI NATALE IN CALO: GLI ACQUISTI DELLE FAMIGLIE SI FERMANO A 9,8 MILIARDI

Contro la crisi del commercio il Codacons lancia oggi la proposta di istituire anche in Italia il "Black Friday" in stile americano, per dare nuovo impulso ai consumi e aiutare le famiglie alle prese con i regali di Natale.
"Le previsioni per le prossime festivita' natalizie sono anche quest'anno negative - spiega il Presidente Carlo Rienzi - Le famiglie faranno acquisti con estrema cautela e ridurranno complessivamente i consumi del -5%, con la spesa complessiva legata al Natale che passera' dai 10,3 miliardi di euro del 2013 a 9,8 miliardi del 2014".
"Proprio per contrastare la crisi del commercio e consentire alle famiglie di incrementare i regali e gli acquisti natalizi, chiediamo al Governo e agli esercenti di adottare il "Black Friday", ossia praticare sconti straordinari nei negozi ogni venerdi' del mese fino a Natale. Iniziativa che - prosegue Rienzi - sara' presentata il prossimo 4 dicembre nel corso di una conferenza stampa a Roma, durante la quale illustreremo tutti i dettagli della proposta".

29 novembre 2014