Zimbabwe: tre elefanti uccisi per avvelenamento da cianuro

(AGI) - Harare, 2 otto. - Almeno tre elefanti sono morti inZimbabwe, nel parco nazionale di Hwange nel corso dell'ultimasettimane per avvelenamento da cianuro, un tecnica diffusa trai bracconieri. La denuncia, riportata dall'Agenzia di stampaafricana (Apa), e' stata fatta dall'organizzazione per ladifesa dell'ambiente, Mutusadona. L'organizzazione di lottacontro il bracconaggio ha dichiarato, attraverso un comunicato,che i tre elefanti "sono stati uccisi dopo essere stati nutriticon delle arance avvelenate con piccole quantita' di cianuro. Itest effettuati dall'Universita' dello Zimbabwe hannoconfermato che due degli elefanti sono morti per avvelenamentoda cianuro e il

(AGI) - Harare, 2 otto. - Almeno tre elefanti sono morti inZimbabwe, nel parco nazionale di Hwange nel corso dell'ultimasettimane per avvelenamento da cianuro, un tecnica diffusa trai bracconieri. La denuncia, riportata dall'Agenzia di stampaafricana (Apa), e' stata fatta dall'organizzazione per ladifesa dell'ambiente, Mutusadona. L'organizzazione di lottacontro il bracconaggio ha dichiarato, attraverso un comunicato,che i tre elefanti "sono stati uccisi dopo essere stati nutriticon delle arance avvelenate con piccole quantita' di cianuro. Itest effettuati dall'Universita' dello Zimbabwe hannoconfermato che due degli elefanti sono morti per avvelenamentoda cianuro e il terzo elefante e' stato ucciso una settimanadopo nello stesso modo". Il gruppo ambientalista ha lanciato unappello per ottenere informazioni utili che possano portareall'arresto dei colpevoli. Piu' di 300 elefanti sono statiuccisi per avvelenamento da cianuro nel parco nazionale diHwange tra il 2013 e il 2014. (AGI)Fea