Mozambico: ministro, energia e agricoltura al top investimenti

(AGI) - Rho (Milano), 25 set. - Agricoltura ed energiasoprattutto, ma anche turismo, edilizia, commercio, cultura etrasporti. Sono i settori principali su cui puntare per chi haintenzione di investire in Mozambico, una delle economie inpiu' rapido sviluppo dell'Africa. Il ministro dell'Agricolturamozambicano, Jose' Antonio Pacheco, presentando, nell'ambitodel National day a Expo 2015, le opportunita' di businessofferte dal proprio Paese, ha affermato che "l'agricoltura e'la base fondamentale per lo sviluppo socioeconomico delMozambico, per questo il governo privilegera' il settore conl'aumento degli investimenti pubblici e privati finalizzati adaumentare la produttivita', creare posti

(AGI) - Rho (Milano), 25 set. - Agricoltura ed energiasoprattutto, ma anche turismo, edilizia, commercio, cultura etrasporti. Sono i settori principali su cui puntare per chi haintenzione di investire in Mozambico, una delle economie inpiu' rapido sviluppo dell'Africa. Il ministro dell'Agricolturamozambicano, Jose' Antonio Pacheco, presentando, nell'ambitodel National day a Expo 2015, le opportunita' di businessofferte dal proprio Paese, ha affermato che "l'agricoltura e'la base fondamentale per lo sviluppo socioeconomico delMozambico, per questo il governo privilegera' il settore conl'aumento degli investimenti pubblici e privati finalizzati adaumentare la produttivita', creare posti di lavoro eincrementare il reddito delle famiglie". Tuttavia, hasottolineato il ministro, non si puo' prescindere "dalle nostreingenti risorse minerarie come il carbone e il gas": "l'energiae' un settore chiave per lo sviluppo nazionale", senzadimenticare "l'energia pulita, come l'idroelettrico", haaggiunto il ministro ricordando che dalle proprie centrali ilMozambico esporta elettricita' ad altre nazioni come ad esempiolo Zimbabwe. Oltre a questi comparti, ha aggiunto Pacheco, ilMozambico "garantisce ottime occasioni per fare business neitrasporti, nel turismo, nel commercio, nell'edilizia e nellacultura". Tutti settori di un'economia in rapido sviluppo: "lanostra nazione e' cresciuta a un ritmo del 7,5% medio annuonell'ultimo decennio; mentre il nostro settore agricolo haregistrato, nello stesso arco di tempo, un tasso medio dicrescita del 7-8%, e oggi contribuisce per il 25% allaformazione del nostro Prodotto interno lordo". "Grazie a questacrescita", ha concluso, il Mozambico e' stato premiato dalleNazioni Unite "per i progressi compiuti per ridurre la fame ela malnutrizione dei nostri cittadini". (AGI)Dan