Ghana: allarme terrorismo, Isis nel Paese per reclutare giovani

(AGI) - Accra, 15 set. - E' allarme Isis anche in Ghana, dove,secondo uno studio del Global Risk Insights (Gri), lo Statoislamico si starebbe facendo largo per fare proseliti per lapropria causa. L'instabilita' nel Nord-Est della Nigeria (doveopera il gruppo estremista Boko Haram), al confine con Chad eNiger, potrebbe contribuire, secondo lo studio, a facilitare ilreclutamento di giovani ghanesi, soprattutto tra la popolazionedi religione musulmana, maggioritaria nel Nord della nazione.Nonostante il Ghana sia una delle nazioni piu' stabili delcontinente e vanti un'economica in forte crescita negli ultimianni, il tasso di

(AGI) - Accra, 15 set. - E' allarme Isis anche in Ghana, dove,secondo uno studio del Global Risk Insights (Gri), lo Statoislamico si starebbe facendo largo per fare proseliti per lapropria causa. L'instabilita' nel Nord-Est della Nigeria (doveopera il gruppo estremista Boko Haram), al confine con Chad eNiger, potrebbe contribuire, secondo lo studio, a facilitare ilreclutamento di giovani ghanesi, soprattutto tra la popolazionedi religione musulmana, maggioritaria nel Nord della nazione.Nonostante il Ghana sia una delle nazioni piu' stabili delcontinente e vanti un'economica in forte crescita negli ultimianni, il tasso di disoccupazione resta molto elevato,soprattutto tra le fasci piu' giovani della popolazione. Unelemento, riporta lo studio di Gri, che aumenta 'l'appeal'dello Stato Islamico che promette "uno stile di vita lussuosoin Siria e Iraq", e un miglioramento delle condizioni per ifamiliari rimasti a casa. C'e' gia' un precedente in Ghana diun ragazzo che ha abbracciato la causa dell'Isis: si tratta diMohammed Nazir Nortei Alema, 25 anni, studente di Geografiaalla prestigiosa Universita' Kwame Nkrumah, che, appunto, halasciato il Ghana per abbracciare la causa dello Statoislamico. (AGI)Ghy/Dan